LogoLogo

Historic Centre of Urbino (828)

In 1998 the UNESCO Commission decided to include Urbino's historic center within its World Heritage List, for its central contribution to Renaissance art and architecture, which were harmoniously adapted to its previous medieval soul.
During its brief golden period, Urbino attracted some of the major Renaissance artists, scholars and humanists who created an exceptional urban complex of remarkable homogeneity, exerting a prominent influence throughout Europe.

Built on the top of a hill in the Marches region, in the 15th century this small town was the scene of a cultural wonder. The economic and cultural stagnation that followed since the 16th century has contributed to preserving its Renaissance atmosphere.

The video is a creation of the Treccani Encyclopaedia, which owns all copyrights thereof.
Follow us on Facebook:


È il 1998 quando la commissione UNESCO decide di includere il centro storico di Urbino all'interno della propria lista dei Patrimoni dell'Umanità.
It is 1998 when the UNESCO committee decides to include the historic center of Urbino within its own list of the World Heritage Sites.
0:36
Motivo della scelta: il suo ruolo centrale svolto nell'età d'oro del Rinascimento.
Reason for choosing: its central role played in the golden age of the Renaissance.
0:41
Un luogo di poco più di 10-15mila abitanti è stato, per almeno 50 anni, una capitale assoluta della cultura europea.
A place of just over 10-15 thousand inhabitants has been, for at least 50 years, an absolute capital of European culture.
0:54
Questa città è stata nella storia importante come luoghi molto più grandi - come Milano, come Firenze, almeno per cinquant'anni. Questo rende la particolarità di Urbino.
This city has been in important history as much larger places - such as Milan, like Florence, for at least fifty years. This makes the peculiarity of Urbino.
1:12
L'uomo capace di costruire la fama imperitura della città di Urbino è il duca Federico da Montefeltro, signore della città dal 1444 al 1482 e artefice della sua gloria.
The man who builds the imperious fame of the city of Urbino is Duke Federico da Montefeltro, a lord of the city from 1444 to 1482 and a master of his glory.
1:25
Nel Medioevo era un piccolo comune e poi per una parte di questo territorio - non era ancora un ducato - cosa cambia?
In the Middle Ages, it was a small town and then for a part of this territory - it was not yet a Duchy - what changes?
1:35
Federico decide che con il danaro avuto per le condotte, per le campagne militari come mercenario, farà il palazzo più bello del mondo.
Federico decided that with the money he had for the pipeline, for military campaigns as a mercenary, he would make the most beautiful building in the world.
1:50
E lì chiamerà gli ingegni più alti, lì domineranno le maniere cortesi, l'eleganza, la cortesia, la bellezza, l'armonia, e a questo Urbino nasce.
And there he will call the highest ingenuities, there will dominate the polite manners, elegance, courtesy, beauty, harmony, and this Urbino will be born.
2:04
Un palazzo dei tratti inediti tutti per l'epoca, risultato di differenti influenze artistiche.
A palace of unpublished tracts all over the era, resulting from different artistic influences.
2:11
Il palazzo è già particolarissimo, in genere se voi vedete i palazzi del rinascimento, hanno una dimensione quadrata, orizzontale, sono dominati dal senso dell'armonia, delle proporzioni geometriche.
The palace is already very special, usually if you see the palaces of the Renaissance, they have a square, horizontal dimension, they are dominated by the sense of harmony and geometrical proportions.
2:30
Allora, Urbino ha tutto questo, se prendete il cortile del Palazzo Ducale insieme forse all'Ospedale degli Innocenti, è in più perfetto esempio di euritmia rinascimentale.
So, Urbino has all this, if you take the courtyard of the Doge's Palace together with the Innocenti Hospital, it's the perfect example of Renaissance eurythmics.
2:44
Ma nello stesso tempo voi vedete questi torricini, che sfuggono ad ogni logica rinascimentale.
But at the same time, you see these torrents, escaping any Renaissance logic.
2:50
Luciano Laurana era dalmata e probabilmente aveva visto i minareti, ed ecco quest'idea verticale, strana, un po' magica, fantastica, che si è sposata con il più perfetto degli equilibri,
Luciano Laurana was Dalmatian and probably had seen the minarets, and here's the vertical, strange, somewhat magical, fantastic idea that got married with the most perfect balance,
3:10
per cui Urbino, unica tra le città del Rinascimento, unisce la perfezione toscana alla fantasia, al mistero, orientale e nordico.
So, Urbino, one of the cities of the Renaissance, combines Tuscan perfection with imagination, mystery, oriental and Nordic.
3:25
Al suo interno è ospitato una galleria d'arte tra le più importanti d'Italia, dove sono custoditi i capolavori degli artisti più importanti che lavorarono alla corte di Federico da Montefeltro,
Inside there is a gallery of art among the most important of Italy, where are masterpieces of the most important artists who worked at the court of Federico da Montefeltro,
3:30
come Bramante, Paolo Uccello, Piero della Francesca e Leon Battista Alberti, capolavori custoditi anche nel vicino Museo Diocesano Albani
like Bramante, Paolo Uccello, Piero della Francesca and Leon Battista Alberti, masterpieces also kept in the nearby Diocesan Museum Albani
3:46
Un'altra cosa molto importante di Urbino è il rapporto città - paesaggio: la campagna entra nella città.
Another very important aspect of Urbino is the city-landscape relationship: the countryside enters the city.
3:55
Un'armonia, quella tra architettura e paesaggio che si ritrova anche in altri siti urbinati.
Harmony, that between architecture and landscape that is also found in other sites of Urbino.
4:02
E poi accanto al palazzo ducale c'è il convento di Santa Chiara, fatto da Francesco di Giorgio Martini, sospeso come una terrazza sull'Appennino con questi grandi archi, potente, con questo giardino pensile, enorme.
And next to the ducal palace there is the convent of Santa Chiara, made by Francesco di Giorgio Martini, suspended as a terrace on the Apennine with these powerful, powerful arches, with this enormous roof garden.
4:23
Davanti al convento di Santa Chiara c'è la chiesa di San Bernardino, un mausoleo dei Duchi, uno dei primi esempi di Rinascimento, non più una dimensione verticale verso l'alto ma uno spazio quadrato.
In front of the convent of Santa Chiara there is the church of San Bernardino, a mausoleum of the Dukes, one of the first examples of Renaissance, no longer a vertical dimension up but square space.
4:41
Un altro saggio eccelso dell'arte di Urbino sono gli Oratori di San Giovanni Battista risalenti all'inizio del Quattrocento, e il cinquecentesco Oratorio di San Giuseppe.
Another great example of Urbino's art is the San Giovanni Battista oratories dating to the beginning of the fifteenth century, and the sixteenth-century Oratory of St. Joseph.
4:52
Due oratori molto belli, San Giuseppe c'è una Natività, è in stucco, è Brandani il suo autore, è uno dei più grandi maestri stuccatori d'Italia.
Two very beautiful oratories, St. Joseph has a Nativity, is stucco, Brandani is its author, is one of the greatest stucco masters of Italy.
5:07
Nei secoli successivi fu poi l'opera dell'architetto Giuseppe Valadier ad arricchire, verso la fine del Settecento, la città con la cattedrale e le sue preziose cappelle sotterranee.
In the following centuries, it was the work of architect Giuseppe Valadier to enrich, in the late eighteenth century, the city with its cathedral and its precious underground chapels.
5:19
Urbino diede i natali anche a Raffaello, il maestro della pittura rinascimentale di cui è conservata la casa in cui visse i primi anni della sua esistenza.
Urbino also gave birth to Raphael, the master of Renaissance painting, whose house he lived in the first years of his life.
5:28
Poi c'è la casa di Raffaello che naturalmente è anche bella, non è solo una curiosità come possono essere altre case, c'è anche un piccolo affresco che la tradizione attribuisce a Raffaello bambino.
Then there is Raphael 's home, which is naturally beautiful, is not just a curiosity as there are other homes, there is also a small fresco that tradition attributes to Raphael when he was a child.
5:43
La perfezione rinascimentale della città di Urbino è possibile scorgerla da ogni luogo in cui ci si trovi a camminare.
The Renaissance perfection of the city of Urbino can be seen from every place where you walk.
5:52
C'è la Rocca Albornoz da cui si gode un panorama straordinario, e poi la rete di vicoli, di piazzette, di case, di palazzotti.
There is the Rocca Albornoz from which you can enjoy an extraordinary panorama, and then the network of lanes, squares, houses, palaces.
6:00
Urbino è anche in se stessa un monumento completo: dunque questo fa la differenza!
Urbino is also a complete monument in itself: so, this makes a difference!