LogoLogo

Regione Lombardia: province, comuni, luoghi d'interesse

Nel cuore dell'Italia settentrionale, la Lombardia è una terra di acque, con gli affluenti della riva sinistra del Po che la solcano da nord a sud, formando i Grandi Laghi alle pendici delle Alpi ed una miriade di incantevoli vallate, paesaggi che nutrirono l'animo di Catullo, Virgilio, Dante, Puccini, Manzoni.
Province della Lombardia
Provincia di Mantova Provincia di Monza e Brianza Provincia di Como Provincia di Lecco Provincia di Varese Provincia di Milano Provincia di Pavia Provincia di Lodi Provincia di Bergamo Provincia di Cremona Provincia di Brescia Provincia di Sondrio

C'è poi l'altro aspetto della regione, industriale, commerciale e finanziario, il cui cuore pulsante è Milano, metropoli cosmopolita con le guglie del suo Duomo su cui svetta la Madonnina, sorridente su questa terra tanto ricca di bellezze naturali, arte e cultura, crocevia tra la civiltà germanica ed il Mediterraneo.

Le Province

Le province lombarde sono dodici: Bergamo | Brescia | Como | Cremona | Lecco | Lodi | Mantova | Milano | Monza e Brianza | Pavia | Sondrio | Varese; il capoluogo di regione è Milano.

Il Territorio

Delimitato dalla Svizzera a nord, Piemonte ad ovest, Emilia Romagna a sud, Veneto e Trentino-Alto Adige ad est, il territorio lombardo include vette come Monte Bernina (4050m), Pizzo della Presolana, l'Adamello (3554m); il confine meridionale segue il corso del Po, ed i suoi affluenti Ticino, Adda, Oglio e Mincio formano una serie di laghi alpini, tra i più grandi d'Italia, come il Lago Maggiore (o Verbano), il Lago di Lugano, il Lago di Como (o Lario), il Lago d'Iseo (o Sebino) e il Lago di Garda (o Benaco).

Le Regioni Italiane

Follow us on Facebook:

La storia

Abitata in origine da popoli di stirpe celtica, la regione fu occupata dai Galli e nel III secolo a.C. conquistata dai Romani, che la chiamarono Gallia Cisalpina (cioč al di qua delle Alpi) trasformandola in base militare ed amministrativa nella conquista dell'Europa e fondando centri importanti come Mediolanum (=Milano), Cremona, Como, Brescia, Lodi, Pavia. Alla caduta dell'Impero romano, la Lombardia fu inizialmente occupata dai Goti e successivamente dai Longobardi (dall'antico germanico langbärte, uomini dalla lunga barba) che stabilirono la propria capitale a Pavia lasciando il proprio nome alla regione. Nel 774 i Longobardi furono sconfitti dai Franchi, che introdussero il sistema feudale in Italia.

Agli inizi del XIII secolo sorse l'astro dei Visconti di Milano, che unificarono l'intera Lombardia sotto la propria forte autorità centrale; alla morte di Gian Galeazzo Visconti nel 1428 il Granducato di Milano passò agli Sforza. Nel corso del Cinquecento, con l'avvento di Carlo V di Spagna, iniziò un lungo periodo di decadenza sotto il dominio spagnolo, ben documentato ne I Promessi Sposi, e la rinascita iniziò solo a metà Settecento sotto gli Austriaci. Dopo la parentesi napoleonica, il Congresso di Vienna istituì il Regno del Lombardo-Veneto, sotto l'influenza austriaca. Infine nel 1859 con l'insurrezione passata alla storia col nome di "Cinque Giornate di Milano" la Lombardia ottenne l'annessione al Regno d'Italia unificato sotto Vittorio Emanuele II di Savoia.

Economia

Grazie alla fertilità della Pianura Padana prosperano numerose coltivazioni, quali frumento, mais, riso ed orzo, e la regione è anche tra le prime in Italia nel settore dell'allevamento, con una considerevole produzione di carni e latticini. L'altro primato è nell'industria e finanza, con Milano sede anche di Piazza Affari, la Borsa Valori italiana e tra i principali mercati borsistici d'Europa. Il turismo è inoltre, con città d'arte come Bergamo, Mantova, Como e Milano, l'area dei grandi laghi e le numerose località montane rappresenta una notevole risorsa per gran parte dell'anno.

In breve

Area: 23.861 km² -- Popolazione: circa 9,6 milioni di abitanti nel 2007 -- Densità: 402 abitanti per km² -- Comuni: 1546 -- Aeroporti: Linate, Malpensa, Orio al Serio

Siti UNESCO Patrimonio dell'Umanità

  • Chiesa e Convento Domenicano di Santa Maria delle Grazie in Milano, con L'Ultima Cena di Leonardo da Vinci (vedi la scheda UNESCO)
  • nel comune di Capriate San Gervasio, il borgo industriale modello di Crespi d'Adda (vedi la scheda UNESCO)
  • Arte rupestre preistorica nella Valcamonica (vedi la scheda UNESCO)
  • Due dei nove Sacri Monti di Piemonte e Lombardia, il Sacro Monte del Rosario di Varese e il Sacro Monte della Beata Vergine del Soccorso ad Ossuccio in provincia di Como (vedi la scheda UNESCO)

Link suggeriti